Torta rovesciata all’ananas con ciliegie

Torta rovesciata all’ananas: un dolce soffice, una nuvola di dolcezza senza grassi aggiunti,un Pan di spagna arricchito dalla frutta.

La torta rovesciata all’ananas è un dolce semplice ma al tempo stesso soffice, senza grassi, arricchito solo dalla frutta che gli dà una nota di freschezza. Adatto come dessert di fine pranzo domenicale, ma anche come merenda o colazione. Un Pan di spagna soffice, il dolce dei senza sensi di colpa. L’ho preparata nel fornetto Versilia ma si può  tranquillamente fare in una teglia qualsiasi; in forno.

Torta rovesciata all’ananas 

Ingredienti:

5 uova

 200 grammi di zucchero

un pizzico di sale

200 g di farina 00

una bustina di lievito

una scatola di ananas sciroppato

una tazzina di succo di ananas

3 fette di ananas a pezzettini.

10/12 ciliegie

un cucchiaino di estratto di vaniglia

20 gr di burro per lo stampo

80 gr di zucchero di canna

Procedimento

Montare bene le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, fino ad avere un composto gonfio, spumoso e chiaro, aggiungere la tazzina di succo di ananas a filo sempre montando;  e l’estratto di vaniglia. Nel frattempo preparare lo stampo in questo caso Versilia 28 strofinando 20 g di burro sul fondo, sulle pareti e sul cono, cospargere il fondo con 80 g di zucchero di canna, adagiare le fette di ananas e nel centro di ogni fetta  e negli spazi vuoti le ciliegie snocciolate.

Incorporare alla montata di uova la farina setacciata delicatamente dal basso verso l’alto,  la bustina di lievito e tre fettine di ananas tagliate a pezzettini.  Versare  l’impasto sopra le ananas mettere sul fornello medio,fiamma minima da subito per 60 minuti.

Torta ananas rovesciata

Verificare la cottura con uno stecchino è appena tiepida prima di sformarla versare lo  sciroppo  di ananas avanzato sul dolce, dopo pochi minuti rovesciare su un vassoio.

Note

Per la cottura in forno preriscaldato a 180° per circa 40/50 minuti utile sempre la prova stecchino.

Ti potrebbe interessare anche: Torta gelato cuor di panna, ideale per ogni occasione


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.