Toto Wolff afferma che la Ferrari ha un vantaggio di “più di cinquanta cavalli”

Toto Wolff crede che al momento il motore della Ferrari abbia oltre 50 cavalli di potenza in più rispetto a quello della Mercedes

Non è un segreto che il motore Ferrari nella seconda parte della stagione di Formula 1 sia stato più potente in molti Gran Premi rispetto a quello della Mercedes. Toto Wolff pensa di aver capito come mai la Ferrari avesse un motore più potente e pensa che il suo team possa apportare i miglioramenti necessari per raggiungere il cavallino rampante durante la prossima stagione“Al momento penso che tra noi e loro ci sia una differenza di potenza di oltre cinquanta cavalli e sembra che questa continui a salire”, ha dichiarato Wolff a Motorsport.com.  “Se prendiamo tutte le misure necessarie, però dovremmo essere in grado di avvicinarci alla Ferrari in termini di potenza”.

Toto Wolff crede che al momento il motore della Ferrari abbia oltre 50 cavalli di potenza in più rispetto a quello della Mercedes

Pur avendo il motore più potente, la Ferrari non è stata in grado di convertire questa potenza in prestazioni vincenti per minacciare veramente la Mercedes in campionato. La Ferrari spera di sviluppare ulteriormente il proprio motore in modo da poter iniziare bene la prossima stagione e sfidare davvero la Mercedes per il campionato. Sebastian Vettel e Charles Leclerc il prossimo anno proveranno a dare serio filo da torcere al team di Toto Wolff riportando dopo molti anni il titolo di campione in Formula 1 a Maranello. Vedremo dunque se realmente la Ferrari riuscirà ad avere la meglio o se la Mercedes riuscirà a ridurre il gap che in questo momento ha nei confronti del team del cavallino rampante.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: la Mercedes ha detto no alle gare a griglia inversa


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube