Toyota: vendute oltre 15 milioni di auto ibride

Toyota ha fissato una nuova pietra miliare nell’ibridazione superando i 15 milioni di unità vendute

Toyota ha fissato una nuova pietra miliare nell’ibridazione superando i 15 milioni di unità vendute equipaggiate con questo tipo di motore in tutto il mondo dall’arrivo della prima Prius nel 1997.
Nonostante il fatto che Toyota abbia cercato di recuperare il suo spirito sportivo negli ultimi tempi con l’arrivo di modelli come GR Supra o GR Yaris, la verità è che il marchio è riconosciuto nel mondo in particolare grazie alla sua tecnologia ibrida. È stato nel 1997, quando ha debuttato la prima Prius ibrida. Da allora la casa automobilistica nipponica ha superato i 15 milioni di unità vendute in tutto il mondo.

Toyota ha fissato una nuova pietra miliare nell’ibridazione superando i 15 milioni di unità vendute

Le immatricolazioni ibride in Europa hanno avuto altrettanto successo per Toyota, che tra questo marchio e Lexus è riuscita a immatricolare 2,8 milioni di unità con un totale di 19 modelli diversi. Tuttavia, tra tutti i mercati il ​​numero di veicoli diversi con un motore ibrido raggiunge i 44. Il responsabile dello sviluppo della tecnologia ibrida, Takeshi Uchiyamada, oltre 25 anni fa ha sparato il primo colpo di pistola nella partenza di un progetto che nel tempo è diventato piuttosto un successo.

Secondo i calcoli di Toyota, la sua tecnologia ibrida ha raggiunto in tutti questi anni un risparmio di 120 milioni di tonnellate di anidride carbonica in tutto il mondo. E questo dato è in costante aumento, poiché il produttore giapponese prevede di lanciare 40 modelli tra aggiornamenti e novità fino all’anno 2025. Di tutti questi nuovi modelli, almeno dieci saranno auto completamente elettriche.

Ti potrebbe interessare: Toyota potrebbe porre fine alla produzione in serie di motori V8 nei prossimi tre anni


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp