Trasformare l’auto in un ‘forno’: l’idea di Ford per uccidere il coronavirus

Ecco l’idea di Ford per eliminare il coronavirus dall’abitacolo dei suoi veicoli

Hai mai lasciato la tua auto in pieno sole in estate e quando hai aperto la portiera ti è uscita una boccata d’aria calda sul viso come se avessi messo la testa in un forno? Bene, questa è l’idea che Ford ha per uccidere il coronavirus e disinfettare l’interno dei modelli Ford Explorer usati dalla polizia degli Stati Uniti. Il produttore americano ha sviluppato un nuovo software per i sistemi HVAC di Explorer che converte l’interno del SUV a sette posti in una “fornace” in grado di eliminare il coronavirus al 99% .

Ecco l’idea di Ford per eliminare il coronavirus dall’abitacolo dei suoi veicoli

Questo software consente di innalzare la temperatura dell’abitacolo al di sopra di 56 ºC per 15 minuti, abbastanza a lungo per aiutare a disinfettare tutte le superfici visibili dell’abitacolo e qualsiasi piccolo spazio o crepa all’interno e nella tappezzeria. Una volta attivato, il software avvia il motore dell’auto e attiva il riscaldamento e la ventola il più possibile per riscaldare la cabina. Il sistema controlla la temperatura interna fino a quando l’intera cabina raggiunge il livello ottimale e mantiene la temperatura stabile per 15 minuti.

Una volta completato il ciclo di riscaldamento, Ford Explorer attiva la modalità di raffreddamento e accende automaticamente le luci per avvisare il guidatore e i passeggeri che è sicuro entrare nell’auto. Questo sistema è il risultato della ricerca condotta dalla Ford Motor Company in collaborazione con la Ohio State University per determinare la temperatura e il tempo necessari per uccidere il virus Covid-19. “I nostri studi con Ford indicano che l’ esposizione dei coronavirus a temperature di 56 ° C per 15 minuti riduce la concentrazione virale di oltre il 99% sulle superfici interne e sui materiali utilizzati all’interno del veicolo”, affermano Jeff Jahnes e Jesse Kwiek , capi del Dipartimento di microbiologia della Ohio State University.

Ti potrebbe interessare: Ford Mustang Mach-E: debutto ritardato in alcuni paesi europei fino al 2021

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp