Torna la truffa dei 2 euro, attenzione al resto in monete false, ecco come ci raggirano

Continua la truffa dei due euro in Italia, attenzione al resto, rifilate monete straniere di valore irrisorio, ecco come e perchè.

La truffa dei due 2 euro è sempre in agguatotorna a far parlare di sècontinua a circolare la moda di scambiare la moneta dei 2 euro con monete di altri paesi esteri. Questo scambio confonde i consumatori e permette ai truffatori di sostituire la moneta con altri gettoni analoghi di valore inferiore. 

Le monete straniere sostituite con i 2 euro e le città a rischio

Nelle grandi città la truffa trova la sua ampia applicazione (Milano, Roma, Bologna), a cadere facilmente nella trappola sono i turisti che non conoscendo bene l’euro, sono una facile preda.

Sempre più turisti vengono truffati attraverso lo scambio di moneta di 2 euro, con monete proveniente da paesi extraeuropei.

I gettoni più utilizzati per lo scambio sono: i 10 Bath (utilizzata in Thailandia) e i 5 scellini (usati in Kenya).

Queste due monete sono molto simili alla moneta di 2 euro, per colori e forma, cambia in modo sostanziale il loro valore monetario. I 10 Bath hanno un valore di 0,25 centesimi circa, mentre i cinque scellini hanno un valore di  20 centesimi. 

Federconsumatori lancia l’allerta: “Attenzione ai Bath e agli scellini”

Federconsumatori lancia un’allerta, in cui avvisa tutti gli italiani a stare attenti, specialmente nei giorni festivi. L’associazione a tutela dei consumatori, ha specificato che bisogna fare molta attenzione quando ci danno il reto, prestando maggiore attenzione alle monetine di Bath o scellini al posto dei nostri 2 euro.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.