Tumore alla prostata, partita la campagna novembre azzurro

Novembre azzurro: la campagna nazionale per offrire più informazioni sulla prostata, ecco di cosa si tratta

Per sensibilizzare la popolazione sul tumore alla prostata, ben 5 statue maschili tra le più importanti appartenenti al patrimonio artistico del nostro Paese, si alluminano di azzurro.

Qualche giorno fa è già partita la campagna nazionale per quanto riguarda le informazioni riguardanti il tumore alla prostata.

Novembre azzurro: più informazioni sul tumore alla prostata

La campagna mira a promuovere maggiori informazioni della patologia maschile chiamata prostata. Inoltre lo scopo della campagna è quello di sensibilizzare il mondo maschile e offrire loro tutte le info e strumenti necessari per affrontare questa brutta malattia.

tumore alla prostataNel nostro Paese, sono state registrati più di 458.000 casi diagnosticate di carcinoma prostatico, e un percentuale di 30% di questi sono stati diagnosticati con tumore alla prostata. Scatta l’allarme perché il numero di pazienti identificati con questa malattia è sempre in aumento, più di 14 milioni di uomini sono a rischio. Gli esperti riferiscono ben 100 nuovi pazienti al giorno diagnosticati con carcinoma prostatico.

La diagnosi precoce della malattia induce il 95% dei pazienti asintomatici ad identificare il tumore alla prostata con ben 10 anni prima della diagnosi vera e propria. In questo modo si può iniziare subito il trattamento e evitare complicazioni che portano anche al decesso.

La campagna patrocinata dal Ministero della Salute, insieme all’Istituto Superiore di Sanità durerà 5 settimane, e verranno coinvolte anche altre Regioni, come ad esempio Lazio, Calabria, Campania, Piemonte e la Regione Lombardia.

Maria Laura De Cristofaro, Presidente di Europa Uomo, ha dichiarato che il tumore alla prostata per gli uomini incide tanto sul vissuto, come il tumore al seno per le donne. In queste settimane, si cercherà di diffondere il materiale a scopo informativo per quanto riguarda il tumore alla prostata.

Le statue che verranno illuminate sono:

Il Discobolo nel Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo

I Bronzi di Riace del Museo Archeologico Nazionale- Reggio Calabria

Ercole Farnese del Museo Archeologico Nazionale- Napoli

L’Atleta dei Musei Reali- Torino

Napoleone Bonaparte del Palazzo di Brera -Milano


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.