Tumore della prostata: un test delle urine da casa rileva sei hai il cancro

Una rivoluzionaria scoperta per il cancro alla prostata, basta fare delle analisi delle urine da casa.

Questa nuova scoperta è in piena fase di sviluppo, ma un semplice test delle urine fatto da casa potrebbe un pò rivoluzionare il modo di fare la diagnosi. I ricercatori e scienziati sono molto avanti con questa scoperta e sono molto fiduciosi sull’esito, con questo eventuale nuovo test si potrebbe diagnosticare un carcinoma prostatico con cinque anni di anticipo rispetto alla normalità che danno gli esami di oggi, e di conseguenza ricevere il trattamento molto tempo prima rispetto ai test classici che si hanno oggi.

Scoprire il tumore della prostata con un semplice test delle urine da casa

Si chiama PUR l’eventuale test scoperto per diagnosticare un tumore della prostata, significa Prostate Unrine Risk, e consiste semplicemente nel raccogliere le urine in un contenitore da casa. Quanti uomini sperano che questo test diventi realtà, non tanto perché oggi bisogna recarsi in ospedale per scoprirlo, ma perché ahimè evitare il fastidioso e doloroso esame rettale sarebbe davvero eccezionale.

La prima minzione della mattinata, dicono gli scienziati, può fornire degli attendibili livelli di biomarcatori della prostata con risultati molto più attendibili, lo studio infatti vuole introdurre un kit di raccolta a domicilio.

Il tumore della prostata è quello più frequente nell’uomo, ha uno sviluppo molto lento e molto spesso non richiede delle cure particolari, ed è anche molto difficile prevedere se possa diventare aggressivo oppure no, tanto da mettere in serie difficoltà i medici che non sanno cosa dire ai loro pazienti.

Questo nuovo metodo, il PUR, porterebbe rivelarsi una vera rivoluzione nel campo prostatico e anche in modo semplice e non invasivo, basti pensare che oggi per scoprire un cancro alla prostata bisogna fare delle analisi del sangue, un esame fisico fastidioso e doloroso, fare una risonanza magnetica oppure nel caso ce ne fosse bisogno una biopsia.

Sapete riconoscere i sintomi della prostata? Molti non li sanno riconoscere, ma molti si rifiutano


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube