Tutti i benefici del Tea tree oil e perché averlo sempre in casa

A cosa serve il tea tree oil e cos’è? Scopriamo insieme le caratteristiche di questo olio particolare che può essere usato in numerose occasioni.

Quanto sappiamo del tea tree oil? Tutti  lo usano per diversi motivi e non poche persone affermano di averlo in casa e di usarlo per i motivi più disparati. Il tea tree oil è davvero un alleato in tante cose, ma, nonostante questo, non tutti lo posseggono. Eppure, davvero può aiutare in certe situazioni e può addirittura sostituire i diversi farmaci che ci vengono di volta in volta presentati.

Vediamo più da vicino quali sono i principali benefici del tea tree oil e perché sia davvero una cosa buona averlo in casa.

Perché bisogna sempre avere il tea tree oil in casa

Come prima cosa, c’è da dire che l’olio essenziale di tea tree, o come lo si chiama in generale, tea tree oil, si crea dall’estrazione per corrente di vapore dalle foglie della Malaleuca alternifolia.

Ha un aroma davvero molto forte, oltre ad essere speziato e fresco.

Sicuramente, non passa inosservato, se così si vuol dire, poiché la sua è una fragranza molto persistente, che rimane per giorni interi e, se associata ad altri oli, sorge all’olfatto per ultima e per ultima se ne va.

Detto questo, dopo esserci soffermati sul composto, ecco in lista le funzioni del nostro tea tree oil.

esso è dotato di funzione:

antisettica;
battericida;
antivirale;
cicatrizzante;
purificante;
rinfrescante.

A cosa serve il tea tree oil?

Può essere usato in caso herpes, dove  è necessario usarlo diluito e mai a contatto con le piaghe aperte che eventualmente potrebbero presentarsi se è in stadio avanzato e molto esteso.

E’ anche ottimo per le verruche, se lo si va ad usare direttamente sulla parte: basta una goccia di olio puro ed è sufficiente.

Può fare la sua parte anche in caso di candida e leucorrea: si eseguono lavande vaginali esterne (o anche interne) diluendo in mezzo litro di acqua distillata 3 gocce di tea tree oil e un cucchiaio di aceto di mele biologico.

All’interno dell’acqua intiepidita deve essere immerso un tampone, oppure la si usa per fare un bagno ai genitali.

Il tea tree oil va bene anche contro il piede d’atleta: in tal caso, si diluiscono due gocce di tea tree oil e una di olio essenziale di limone in un cucchiaio di oli base.

Poi, si mescola il tutto e si ungono le dita dei piedi e le unghie colpite dall’infezione.

Da non sottovalutare per foruncoli e brufoli: si può usare direttamente una miscela di olio di tea tree e acqua bollente, da posare sulla zona per mezzo di una garza pulita, senza risciacquare;

Infine, è ottimo per le infezioni intestinali: i lavaggi e i semicupi possono essere utili anche per le infezioni intestinali. Fate riferimento, in questo caso, a quando abbiamo detto sulla candida e leucorrea.

Leggi anche: Forfora: ecco come eliminarla definitivamente con questi rimedi naturali

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.