UFO: anche John Lennon protagonista di un avvistamento

Anche John Lennon ha visto un UFO, ecco il racconto della sua assistente May Pang

John Lennon rimane uno dei musicisti più acclamati della Gran Bretagna fino ad oggi grazie al suo contributo sia con i Beatles sia come artista solista. Pochi anni dopo il suo matrimonio con Yoko Ono, Lennon iniziò una relazione con la sua assistente, May Pang. Ono era a conoscenza della vicenda, durante la quale il suo famoso marito si trasferì dalla loro casa di New York e andò a Los Angeles con Pang.  Mentre era con Pang, in un momento in cui erano a New York, la star dei Beatles ha affermato di aver visto un UFO,  facendo riferimento a questo avvistamento anche nelle note di copertina di Walls and Bridges e nella sua canzone Nobody Told Me, in cui canta: “Ci sono UFO su New York / E non sono troppo sorpreso.”

Anche John Lennon ha visto un UFO, ecco il racconto della sua assistente May Pang

In una rara intervista anni dopo, nel 2011, Pang ha parlato dell’esperienza di Lennon, rivelando  che ciò che il musicista ha raccontato fosse vero. So cosa ho visto. E la spiegazione razionale è … era un UFO “, ha dichiarato. “Ci sono UFO su New York, come dice la canzone. E ne ho visto un altro nei primi anni ’80, e so che anche altri lo hanno fatto. “

Alla domanda se qualcun altro in città abbia individuato l’oggetto quel giorno nel 1974, l’ex di Lennon ha risposto: ” Sì, quell’evento ha avuto circa 400 avvistamenti segnalati, credo.” A proposito del fatto che Lennon avesse o meno effettivamente chiamato l’UFO nella speranza che potesse portarlo via, Pang ha chiarito: “Non lo ha chiamato, in seguito disse che avrebbe voluto che ci avesse portato con sé.

Tuttavia, dubito che saremmo stati così entusiasti di andare avanti se l’opportunità si fosse effettivamente presentata”, ha commentato. Nel 1974, Lennon descrisse dettagliatamente l’avvistamento in un’intervista con la rivista Interview di Andy Warhol, descrivendo una “cosa con luci che si accendevano e si spegnevano sul fondo, una luce rossa non lampeggiante in cima”. L’oggetto, ha detto, era sospeso a circa 100 piedi di distanza su un edificio vicino. A quel tempo, Pang disse che era uscita sulla terrazza e aveva avvisto anche lei anche l’oggetto.

Ti potrebbe interessare: Un video della NASA cattura UFO che sembra osservare la Stazione Spaziale Internazionale


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp