UFO: Le forze di difesa del Giappone elaborano procedure in caso di incontri ravvicinati

Le forze di difesa del Giappone (SDF) stanno formulando una procedura di risposta nel caso in cui il suo personale incontri un UFO

Le forze di difesa del Giappone (SDF) stanno formulando una procedura di risposta nel caso in cui il suo personale incontri un UFO. Lo ha rivelato il ministro della Difesa Taro Kono in una conferenza stampa del 28 aprile dopo che il governo degli Stati Uniti ha rilasciato filmati che sembravano mostrare oggetti volanti non identificati. Il 27 aprile, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha pubblicato video che mostrano tre oggetti non identificati di forma discoidale mentre volavano sopra le nuvole. Facendo riferimento al filmato, il ministro della Difesa Kono ha preceduto le sue osservazioni dicendo: “Nessun pilota SDF ha avvistato un UFO“. Ha continuato dicendo: “I video provengono dal dipartimento della difesa degli Stati Uniti, quindi mi piacerebbe sentire l’intenzione e le analisi alla base”.

Le forze di difesa del Giappone (SDF) stanno formulando una procedura di risposta nel caso in cui il suo personale incontri un UFO

Ha aggiunto: “Non credo davvero negli UFO“. Ma ha divulgato che la Forza di autodifesa aerea del Giappone e altri gruppi stanno valutando come dovrebbero rispondere a un incontro con uno di essi, incluso come registrare prove visive e come denunciare l’evento. Le riprese rilasciate dagli Stati Uniti risalgono al 2004 e al 2015 e sono state effettuate dai piloti dell’Air Force. Una dichiarazione che li accompagna afferma che i filmati sono stati rilasciati “al fine di chiarire eventuali speculazioni da parte del pubblico sull’opportunità o meno del materiale reale che circolava o se c’è altro nei video”.

Ti potrebbe interessare: La Marina americana pubblica ufficialmente 3 video controversi sugli UFO


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp