Una favola 2.0: una ragazza bacia uno sconosciuto sulla Torre Eiffel e cosa è successo dopo?

Juliana è una nomale ragazza liceale che è andata in gita a Parigi. Tutto normale fino a quando decide di baciare uno sconosciuto sulla Torre Eiffel con tanto di video fatto dalle amiche. Subito dopo cerca il ragazzo su Twitter e grazie all’aiuto del popolo del web riesce a trovarlo. Ma cosa succede dopo?

Una favola modernissima che potrebbe ispirare un film per gli adolescenti, ma anche un’avventura in cui catapultarsi e divertirsi. E’ questa la storia di Juliana, una ragazza come tante che però, grazie alla sua bizzarra ma romantica storia, è riuscita a diventare famosa sul web. Tutto ebbe inizio a Parigi, o meglio sulla Torre Effeil, durante una gita scolastica in cui la ragazza decide di fare un passo che forse la maggior parte delle ragazze non avrebbe mai fatto. Determinata a fare ciò che aveva programmato nella sua mente, Juliana decide di baciare sulla Torre Eiffel uno sconosciuto. Scopriamo insieme questa curiosa vicenda.

Una normale gita a Parigi

Quante ragazze hanno fatto una gita a Parigi? E quante hanno baciato uno sconosciuto sulla Tour Eiffel? Non lo sappiamo, ma chi ha documentato il tutto con un video per poi pubblicarlo e diventare virale? Nessuno! Juliana è una studentessa liceale della California che prima di partire per la gita scolastica si era fatta una promessa: baciare uno sconosciuto sulla Tour Eiffel. Cosa da tutti i giorni praticamente! E così è stato. Mentre le sue amiche la filmavano con un cellulare, Juliana sulla Torre Eiffel avvicina uno sconosciuto, si è presentata e gli ha chiesto se potesse baciarlo. Lui ha accettato. E mentre i due si baciavano, la reazione sorpresa delle amiche ha fatto da sottofondo alla scena. Dopo il bacio la ragazza ha chiesto quale fosse il nome del ragazzo e lui ha risposto: Garvin.

Cosa è successo dopo?

Quando ormai il bacio sulla Torre Eiffel si era consumato e Garvin era ormai più che andato, Juliana si rende conto di non avergli chiesto né il numero né qualsiasi altro dato con cui rintracciarlo. Decide quindi di pubblicare il video su Twitter e chiede aiuto al social per poterlo ritrovare. In pochissime ore il video ha avuto più di un milione di visualizzazioni.

Garvin è stato ritrovato

Il mondo del social ha permesso di ritrovare quel ragazzo baciato sulla Torre Eiffel che però si è scoperto fidanzato. Nonostante ciò, Juliana ha ringraziato sinceramente il popolo del web per il sostegno in questa pazza avventura. Speriamo che la prossima volta sia quella buona.

Ecco il video:

leggi anche : Lo strano caso di Lina Medina, la donna che partorì a soli 5 anni

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.