Una Ferrari Enzo quasi nuova di zecca batte il record per le aste online

Un’unità di Ferrari Enzo è stata venduta per 2,64 milioni di dollari da RM Sotheby’s online

La Ferrari Enzo è uno dei membri più famosi della serie di modelli in edizione limitata firmata dalla casa di Maranello. Come successore della Ferrari F50, fu introdotto nel 2002, sebbene avesse poco o nulla a che fare con il suo predecessore. Questo dal momento che la serie di linee sorprendenti e aggressive firmate da Ken Okuyama durante il suo soggiorno a Maranello separava la Ferrari Enzo da qualsiasi altra auto sportiva sul mercato. Oltre a un corpo spettacolare, l’Enzo aveva una configurazione tecnica di prima classe, con una monoscocca centrale in fibra di carbonio a cui era fissato l’enorme V12 centrale posteriore da 6,0 litri, che fungeva anche da telaio per l’asse posteriore.

Un’unità di Ferrari Enzo è stata venduta per 2,64 milioni di dollari da RM Sotheby’s online

La potenza totale di questa due posti era di 660 CV e 657 Nm di coppia massima. La Ferrari Enzo è un pezzo molto raro perché sono state prodotte pochissime unità. In linea di principio, la casa di Maranello ha annunciato una produzione totale di 399 copie, ma qualche tempo dopo fu aggiunta un’altra unità, che aggiunse il numero 400 ed era un dono della Ferrari per Papa Giovanni Paolo II, che ha suggerito di mettere all’asta il veicolo per beneficenza e, sebbene sia stato venduto nel 2005 per $ 1,1 milioni, è stato nuovamente venduto all’asta nel 2015 per $ 6,05 milioni, rendendolo il modello più costoso.

La copia che possiamo vedere in queste immagini non è stata così costosa, ma secondo RM Sotheby’s è il veicolo più costoso venduto in un’asta online, con un prezzo di 2,64 milioni di dollari. Questa è stata la stella principale del loro recente evento ” Driving into Summer “, conclusosi proprio questa settimana. Per questo, non mancano gli argomenti, dal momento che l’esemplare ha uno stato di conservazione impeccabile. Il suo primo proprietario è stato un collezionista di San Francisco che lo ha conservato fino al 2018.

L’attuale proprietario e venditore non ha aggiunto troppi chilometri, poiché attualmente ha solo poco più di 2.000 km. Quindi, sebbene non possiamo dire che sia nuovo, praticamente lo è, poiché sembra un nuovo veicolo appena uscito dalla fabbrica. Inoltre, questa unità è una delle poche a presentare i coprisedili con emblemi 3D, un’opzione apparentemente insolita.

Ti potrebbe interessare: Il coronavirus avrebbe impedito alla Ferrari di fare una buona offerta a Vettel

Ferrari Enzo

Ferrari Enzo


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp