Unicredit assume: 2600 posti di lavoro con diploma e laurea

Nuove assunzioni nel Gruppo bancario Unicredit. Ecco il Piano triennale denominato Team 23.

Nuove assunzioni in Unicredit. Infatti, il gruppo bancario ha siglato l’accordo sul piano industriale Team 23 con i sindacati (Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin). L’intento è creare 2600 posti di lavoro per far fronte alle oltre 5mila uscite volontarie di personale. Ecco le novità.

Assunzioni Unicredit: piano assunzioni 2020-2023

Con un comunicato il Gruppo Unicredit ha raggiunto un accordo l’accordo sul piano industriale 2020-2020, il cosiddetto Team 23. Nella nota sono elencati i punti principali dell’accordo che riassumiamo:

1)prepensionamenti di oltre 5mila dipendenti su base volontarie;

2)le assunzioni saranno circa 2600, mentre, i 900 contratti di apprendistato si trasformeranno in tempo indeterminato. I nuovi posti di lavoro garantiranno un ricambio generazionale e l’introduzione di nuovo personale con competenze digitali;

3)riqualificazione professionale di circa 800 addetti;

4)nascita di una commissione che tuteli e verifichi il piano occupazionale;

5)l’impegno del Gruppo di mantenere la sede in Italia e la creazione di due poli nel Sud Italia.

Infine, il Piano Team 23 prevede anche l’assistenza sanitaria, i premi aziendali, la formazione per i dipendenti, incremento dei buoni pasto che diventano elettronici, nuove polizze assicurative sulla salute e sulla vita.

Come candidarsi

Gli interessati alle future assunzioni devono aspettare le pubblicazioni delle offerte. Nel frattempo è possibile visitare e candidarsi alla pagina Lavora con noi, perché più volte l’anno il Gruppo Unicredit pubblica offerte di lavoro.

Leggi anche: Mutuo e Coronavirus: cosa accade in caso fallimento della banca?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp