Urologia: reparto all’avanguardia a Pesaro-Fano

Reparto urologia all’avanguardia per la lotta dei tumori ai reni e vescica.

Il reparto di Urologia di Marche Nord è all’avanguardia per la lotta al tumore ai reni e vescica, in particolare asportazione e ricostruzione della vescica con tecnica robotica e l’utilizzo di tecniche innovative per i tumori ai reni. Solo nella struttura dell’azienda ospedaliera di Pesaro-Fano si è all’avanguardia nella lotta alle neoplasie dell’apparato urinario.

Andiamo a capire bene in cosa consistono queste innovazioni

In queste strutture molto all’avanguardia è stato effettuato il primo intervento di cistectomia radicale con rimozione della vescica creando il serbatoio urinario impiegando l’intestino utilizzando per l’intero intervento il robot Da Vinci.

Questo intervento molto innovativo è durato circa 8 ore e consentirà al paziente una vita normale, dopo tre giorni di degenza il paziente si è alzato, ha deambulato e ha ripreso a mangiare.

Un’altra caratteristica del reparto di Urologia di Pesaro-Fano è quella di usare la fluorescenza per i tumori ai reni; in caso di tumore al rene si asporta solo la parte malata con notevoli vantaggi per il paziente. La fluorescenza si ha mediante un iniezione endovena pre-operatoria di indocianina, un colorante, che permette di togliere solo la parte malata, evitando così, come accadeva in passato di togliere completamente il rene e di conseguenza togliere anche la parte buona.

Grazie a questa nuova tecnica nel 2019 sono stati ben 38 pazienti ad essere operati con questo sistema risparmiando a loro di togliere la parte di rene buono.

Precisione e minore invasivita’ possono portare ulteriori vantaggi dalla ricostruzione del rene e del tumore che si sviluppa all’interno. La conoscenza di vene e arterie che vanno ad alimentare il tumore può far risparmiare il taglio del tessuto renale sano, e anche questo metodo operativo è stato realizzato per la prima volta a Marche Nord il 15 novembre 2019.

La speranza di molti malati è quella che la scienza e le tecniche negli anni tendino sempre a migliorarsi e salvare sempre di più la vita delle persone.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp