Usare l’alluminio quando si cucina fa male alla salute: la conferma ci viene data anche da Striscia la notizia

Striscia la notizia lancia l’allarme, usare l’alluminio per cucinare è pericoloso.

Già più volte siamo stati avvisati da studi fatti che usare l’alluminio quando si cucina può diventare davvero molto pericoloso e nocivo per la nostra salute. Dopo vari tentativi di avvisarci del pericolo, c’è la denuncia del programma Striscia la notizia e a seguire subito dopo la conferma da parte del Ministero della Salute.

Striscia la notizia e il Ministero della Salute lanciano l’allarme

Purtroppo ribadiamo che cuocere gli alimenti nei fogli di alluminio può essere molto pericoloso e nocivo. In questi giorni si darà il via ad una campagna informativa proprio sull’uso corretto da tenere quando si cucina.

Non perdetevi dunque la puntata di Striscia la notizia che andrà in onda lunedì 9 dicembre, alle ore 20,35 su Canale 5, l’inviato Max Laudadio intervisterà il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri. Il viceministro interverrà innanzitutto ringraziando tutto lo staff di Striscia la notizia per il lavoro che fanno e che è di vitale importanza per i cittadini che li seguono.

Poi, proseguendo con l’intervista conferma che gli studi da parte dell’istituto Superiore di Sanità, sono continuati, durano circa da due anni, e confermano purtroppo che esiste questo fenomeno che viene chiamato “migrazione dell’alluminio”, che può produrre delle alte concentrazioni di questo metallo a contatto con gli alimenti.

Si sta cercando di portare da parte del Ministero questa problematica alla Commissione Europea e cercare di farla discutere nelle riunioni sulla sicurezza alimentare.

Si raccomanda i signori consumatori, in particolare chi si trova spesso nelle cucine tutti i giorni, di ascoltare questa trasmissione e seguirne i consigli. Molte volte siamo portati a cucinare con l’alluminio, a conservare qualcosa nel frigo avvolto nell’alluminio, a dare la merenda a nostro figlio che va a scuola avvolta nell’alluminio. Cerchiamo di capire quali sono le cose che facciamo sbagliate e cercare di non farle più per non arrecare danni a noi e a quelli che stanno con noi.

Ezio Greggio e il gesto per Liliana Segre: ricordiamo anche i 15mila bambini che ha salvato in silenzio


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube