Versamenti contributi Inps per socio della Srl, non sempre sono dovuti, la sentenza che contrasta l’Inps

Versamenti contributi Inps per socio di Srl, la sentenza che contrasta l’Inps, e stabilisce che non sempre sono dovuti, ecco perchè.

I versamenti dei contributi per il socio della società non sempre sono dovuti, è quanto precisa la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 23790/2019, in cui afferma che il socio della Srl che non presta la propria attività in via abituale e prevalente non è obbligato al versamento in percentuale dei contributi all’Inps.

Contributi Inps per i soci che partecipino nell’azienda

La Corte di Cassazione ha precisato che i contributi sono dovuti dai soci di società a responsabilità limitata esclusivamente ove essi partecipino al lavoro dell’azienda con carattere di abitualità e prevalenza. Diversamente, la sola partecipazione a società di capitali, non accompagnata dalla  relativa iscrizione contributiva da parte del socio e senza che emerga lo svolgimento di attività prevalente ed abituale all’interno dell’azienda, non obbliga al versamento.

La sentenza

La decisione della Corte si è allacciata ad una precedente sentenza della Corte di Cassazione molto rilevante, la numero 21540/2019, in quanto si tratta di una questione alquanto spinosa, che determinava la pretesa (da parte dell’Inps) quasi automatica dei contributi nei confronti di tutti i soci di srl, a prescindere dalla loro concreta attività lavorativa.

Nel sito dell’Inps, infatti, è chiaramente precisato che se il contribuente ha una partecipazione in srl, occorre sommare all’imponibile Inps anche la parte del reddito d’impresa dichiarato dalla società ai fini fiscali ed attribuibile al socio in ragione della quota di partecipazione agli utili, prescindendo dalla destinazione che l’assemblea ha riservato a detti utili.

Contributi Inps pagati con saldo e stralcio delle cartelle, riconosciuti ai fini pensionistici?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Angelina Tortora

Proprietaria, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”