Versamenti d’imposta, proroga al 30 settembre

Previsto oggi 1° luglio 2019, il termine di versamento senza maggiorazioni per chi non beneficia della proroga al 30 settembre 2019 decisa dal decreto Crescita.

Previsto oggi 1° luglio 2019, il termine di versamento senza maggiorazioni per chi non beneficia della proroga al 30 settembre 2019 decisa dal decreto Crescita (D.L. 34/2019). Si ricorda che possono usufruire della proroga dei termini di versamento al 30 settembre 2019 tutti i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati approvati gli ISA, e, in particolare, tutti i contribuenti che, contestualmente:

  • esercitano, in forma di impresa o di lavoro autonomo, tali attività prescindendo dal fatto che gli stessi applichino o meno gli ISA;
  • dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito, per ciascun ISA, dal relativo decreto ministeriale di approvazione.

Ecco i contribuenti interessati alla proroga

Ricorrendo tali condizioni, risultano interessati dalla proroga anche i contribuenti che, per il periodo di imposta in corso al 31.12.2018: a) applicano il regime forfetario agevolato; b) applicano il regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile; c) determinano il reddito con altre tipologie di criteri forfetari; d) dichiarano altre cause di esclusione dagli ISA.

Si ricorda che la Cassazione ha definitivamente risolto il problema del mancato versamento delle ritenute operate dal sostituto d’imposta, stabilendo che il “sostituito” non è tenuto in solido in sede di riscossione.

In questi casi, l’unico debitore nei confronti dell’amministrazione finanziaria è il sostituto.

Pertanto, nel momento in cui si predispone la dichiarazione del sostituito (che riesca a provare di aver subito la ritenuta): a) se non è in possesso della certificazione, può sostituirla con qualunque documento equipollente; b) se ha il dubbio che il sostituto non abbia versato le ritenute, può comunque scomputarle dall’imposta dovuta, senza temere di essere chiamato a rispondere del debito d’imposta che grava solo sul sostituto d’imposta.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”