Viaggi gratis ai giovani dell’Unione Europea, tutte le informazioni

L’Unione Europea permetterà a tutti i neodiciottenni di poter viaggiare nel continente Europeo e conoscere realtà diverse dalla propria, in modo del tutto gratis.

Belle notizie arrivano per chiunque abbia la voglia di viaggiare, lasciare un po’ il paese natio e scoprire altre zone, altre realtà ed altre culture. In particolare, queste belle notizie sono rivolte ai giovani che abitano in paese dell’Unione Europea. Il progetto di cui vi stiamo parlando permette ai giovani europei di vedere altri paesi che fanno parte dell’Unione Europea nel periodo dell’estate/primavera del 2020. Vediamo nella precisione di cosa si tratta, come potersi candidare, e tante altre informazioni al riguardo.

Giovani europei alla scoperta dell’Unione Europea grazie ai viaggi gratis

“DiscoverEU”, così si chiama il progetto ideato ed è già concretizzato l’anno scorso.

Si tratta di un bando emanato proprio dall’Unione europea, nel quale sono previsti 20mila pass  gratis rivolti ai diciottenni europei.

Ovviamente, il viaggio prevede mete europee e si farà in treno, tra il 1 aprile e il 31 ottobre 2020. Questi pass hanno durata differente: c’è quello che vale per un solo giorno e quello che ne vale trenta.

Si potrà viaggiare o da soli oppure in un gruppo composta da cinque persone, occasione per poter far amicizia con persone che derivano da luoghi diversi dal nostro.

Informazioni sulla candidatura

Tutti i giovani europei che sono seriamente interessati all’opportunità offerta avranno la possibilità di candidarsi entro le ore 12 del 28 novembre.

Come già abbiamo anticipato, potranno aderire al progetto tutti i ragazzi e le ragazze che  siano nati tra il 1° gennaio 2001 e il 31 dicembre 2001.

Se volete sapere, poi, come ci si deve candidare, bisogna seguire le istruzioni presenti sul Portale europeo, dove è possibile avere tutte informazioni necessarie sul progetto bandito, ma si deve anche rispondere a un quiz di 5 domande a risposta multipla sull’Unione europea.

I vincitori saranno informati dell’esito positivo nel mese di gennaio 2020 con una email.

Tutti coloro che saranno scelti dovranno fare il viaggio prefissato in anticipo utilizzando i seguenti mezzi: treni, bus o traghetti e l’aereo.

Essi diventeranno degli “ambasciatori DiscoverEU” e dovranno raccontare cosa faranno durante questo periodo di viaggio sui social, usando l’hashtag #DiscoverEU.

Si tratta di un’ottima iniziativa per permettere ai più giovani di scoprire le bellezze dell’Unione Europea ed avere anche dei primi rapporti con persone di nazioni differenti.

 

Leggi anche:

Shopping online senza limiti nell’Unione Europea, cosa accadrà?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.