I 10 castelli medievali più belli d’Italia: ecco quali visitare

Paesaggi fiabeschi, rocche sulle montagne, muraglie lambite dalle acque, i castelli medievali italiani ci raccontano storie mitiche e lontane nel tempo che ci trasportano in un confine molto labile tra realtà e fantasia, tra storia e leggenda. Vediamo dove si trovano, quindi i 10 castelli che si devono assolutamente visitare, in Italia.

Al decimo posto di questa paticolare classifica troviamo la Rocca Calascio, all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. All’altezza di 1460 metri la roca svetta in provincia de L’Aquila con una

Rocca Calascio Abruzzo

struttura medievale imponenete di pietra bianca, tra quelle situate più in alto in Italia con un fascino talmente sublime da renderla un perfetto scenario per il set di diversi film tra i quali ricordiamo “Lady Hawke”, “Il Nome della rosa”.

 

Nona posizione per il castello di Marostica in Veneto, una struttura che in

Castello di Marostica

realtà unisce insieme tramite una cinta muraria di circa 1800 metri due castelli, uno Superiore e uno Inferiore, in una graziosa cittadina caratterizzata dalla Piazza degli Scacchi in cui si disputa con cadenza biennale una partita a scacchi con personaggi viventi vestiti in costume.

 

Castello Aragonese Ischia

All’ottavo posto della classifica troviamo il Castello Aragonese di Ischia che sorge su un isolotta collegato al Borgo di Celsea da un pontein muratura. L’accesso al castello è possibile grazie al un traforo scavato nella roccia (lungo 400 metri) mentre in precedenza vi si poteva accedere solo via mare.

Settima posizione per il castello più antico di Napoli, Castel dell’Ovo, uno

Castel dell’Ovo

degli elementi più di spicco del golfo che, purtroppo non possiede quasi più il suo aspetto originario a causa delle varie ricostruzioni avvenute nel corso dei secoli.

Castello Scaligero di Sirmione

Al sesto posto troviamo il Castello Scaligero di Sirmione, uno di quelli meglio conservati nel nostro Paese. Un esempio di fortificazione lacustre bagnato su tutti i lati dall’acqua del lago di Garda.

 

Quinto posto per il Castel del Monte in Puglia, uno dei posti più misteriosi

Castel del Monte

d’Italia; con pianta ottagonale, nessun fossato nè elementi militari non appare costruito allo scopo di difesa ma tenendo contro di precis geometrie matematiche ed astronomiche.

Castel di Fenis

Al quarto posto il Castel di Fenis in Valle D’Aosta, uno dei castelli medievali meglio conservati con mura merlate che gli danno un aria molto fiabesca.

 

Terzo posto per un castello capitolino: si tratta di Castel

Castel Sant’Angelo

Sant’Angelo che svetta sulla  sponda destra del Tevere ed è collegato con un corridoio al Vaticano. La statua di un angelo corona l’edificio.

 

 

 

 

Castello Sforzesco

Seconda posizione per il Castello Sforzesco di Milano, uno dei simboli della città e uno dei più grandi castelli d’Europa. Tutto il suo perimetro è circondato da un fossato e la parte più antica è la cinta di fortificazione più esterna.

 

Castello Miramare

Il castello più bello d’Italia è il Castello Miramare in Friuli Venezia Giulia, svetta a picco sul mare ed è una lusssuosa dimora nobiliare che nonostante il tempo ha conservato i suoi arredi originali.

 

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.