Allarme tempeste: 48 dipartimenti posizionati sull’allarme tempesta arancione, allerta per i turisti

Sono stati annunciati 48 dipartimenti che saranno colpiti da forte tempesta. Le tempeste sono previste da questo pomeriggio , e si mette in guardia tutti gli turisti che si trovano in vacanza.

Météo France ha collocato 48 dipartimenti nel centro e ad ovest del paese in “allarme arancione” per le tempeste, da oggi pomeriggio in poi è stato messo codice di allerta arancione è il secondo livello di allerta più grave.

Si prevede che le tempeste colpiscano prima la Nouvelle-Aquitaine, seguita dal Massiccio Centrale, passando per la Bretagna verso il centro e il nord del Rodano-Alpi.

Più tardi, il clima avverso dovrebbe colpire la Borgogna e il Nord-Est, i dati arrivano dalle previsioni meteorologiche.

Le tempeste dovrebbero durare per gran parte della notte fino alle prime ore di lunedì 4 giugno.

I residenti sono avvisati di essere molto attenti a forti piogge, tuoni e fulmini, e persino a potenziali allagamenti.

Météo France consigliava tutte le persone di tenere in considerazione, per eventuali spostamenti vari, quando viaggiava oppure se devono partecipare a qualche evento, all’aperto. Si mette in guardia dall’uso di telefoni o dispositivi elettronici all’esterno durante le tempeste, o comunque di fare attenzione per non attirare i fulmini.

Ogni anno in Francia, 100-200 persone vengono colpite da un fulmine, di cui circa 20 muoiono a causa delle gravi ferite e ci sono diverse cose che puoi fare per evitare di essere colpiti.

Ecco la lista completa dei 48 dipartimenti, che si trovano in allarme arancione a causa di potenziali tempeste

L’Ain, Côte-d’Or, Doub, Drôme, Eure-et-Loir, Isère, Jura, Loire, Loiret, Manche, Nièvre, Orne, Rhône, Haute-Saône, Saona e Loira, Savoia, Haute- Savoia, Yonne e il Territorio di Belfort.

Sono interessati anche Allier, Charente, Charente-Maritime, Cher, Corrèze, Côtes-d’Armor, Creuse, Dordogne, Finistère, Gers, Gironde, Ille-et-Vilaine, Indre, Indre-et-Loire, Landes, Loir-et -Cher, Loire-Atlantique, Lot-et-Garonne, Maine-et-Loire, Mayenne, Morbihan, Puy-de-Dôme, i Pirenei Atlantici, Alti Pirenei, Sarthe, Deux-Sèvres, Vandea, Vienne e Haute- Vienne

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in una bellissima città della Romania, da piccola sognavo di diventare giornalista e visitare tutto il mondo, sogno che con tanti sacrifici sono riuscita a realizzare. Ho visuto a Roma e Darfield, un piccolo e bellissimo paesino dell'Inghilterra. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni. E' strano, vivi le giornate, una alla volta, e quasi neanche te ne accorgi...le stesse persone, gli stessi percorsi...Troppo poco tempo per far caso che sono tutte uguali. Passi e vai oltre, poi tutto ad un tratto ti ritrovi a pensare. Fai due conti e ti chiedi come sia possibile...si perchè a volte accadono cose che non ti sai spiegare...cose che ti cadono addosso e non riesci a scostarti. È sorprendente come il numero delle notizie che accadono nel mondo ogni giorno siano bastanti a riempire esattamente il giornale( Jerry Seinfeld)