La piazza del comune di Assisi illuminata con videomapping

Assisi si è illuminata in occasione del Natale con il videomapping, suggestive immagini o video proiettati sulle affaciate dei monumenti più importanti, regalando ai turisti forti emozioni. Assisi è sicuramente la meta turistica più conosciuta dell’Umbria.

Assisi si fa ancora più bella in occasione di queste feste natalizie è diventa luminosa come non mai. I Palazzi che si affacciano su Piazza del Comune e via Mazzini, la Torre Civica, il Palazzo comunale, il Tempio della Minerva, la Rocca Maggiore, il Teatro Metastasio e il Colonnato del Palazzo di Monte Frumentario sono stati intercettati da un progetto di video installazione artistica che ha interessato ben 5000 mq di superficie grazie all’impiego di oltre 40 videoproiettori.

Grazie alla tecnica del videomapping, la città di Assisi si è ritrovata in uno spettacolo che celebra la bellezza della Città unendo il passato, rappresentato dalle immagini nella nostra memoria, il presente dei nostri paesaggi e il futuro delle nuove tecnologie.

Viaggio di emozioni in Assisi

piazza del comune di Assisi

Elaborazioni grafiche e sonore sono state in grado di stupire, emozionare e trasportare il pubblico in un viaggio virtuale di grande impatto emotivo. Emozioni che si sono susseguite con ritmo incalzante valorizzando alcuni degli spazi più rappresentativi di Assisi.

Il video mapping, per suggestione dell’inglese projection mapping e dal francese mapping vidéo, é una tecnologia multimediale che permette di proiettare della luce o dei video su superfici reali, in modo da ottenere un effetto artistico ed alcuni movimenti inusuali sulle superfici interessate.

La videoproiezione più comune è quella che vediamo sugli edifici architettonici monumentali, su oggetti oppure su pareti all’interno di stanze con una mappatura a 360° gradi. Attraverso l’uso di software specifici, i volumi delle facciate vengono disegnate e riprodotte con potenti proiettori. Il software è in grado di proiettare diverse clip video contemporaneamente, combinando uno o più proiettori insieme, a seconda della dimensione della superficie da “mappare“.

Assisi città turistica

Per questo Natale la città di Assisi è stata meta di tanti turisti, città bella e scenografica, Assisi è sicuramente la meta turistica più conosciuta dell’Umbria. Città patrimonio dell’Unesco, il suo nome evoca la straordinaria vicenda di San Francesco e di Santa Chiara che qui sono nati e vissuti. Scoprire i suoi monumenti più belli insieme ai suoi angoli più suggestivi e nascosti: dalla Basilica di San Francesco alla piazza comunale con il tempio romano, alla cattedrale di San Rufino fino alla Basilica di Santa Chiara per i pellegrini e i turisti sono delle grandi emozioni.

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.