Sermoneta e il castello Caetani, tutto da scoprire

Sermoneta, uno dei borghi medievali meglio conservati d’Italia, ricca di cultura e di storia, le cui origini si perdono lontano nel tempo, probabilmente in epoca preromana.

La storia

È in provincia di Latina, a pochi chilometri dalla via Appia ed a circa 60 da Roma, sorge su una collina a 257 metri sul livello del mare, dominando la grande Pianura Pontina. Nel  XIII secolo, la città acquista una grande importanza con l’inizio della signoria della famiglia Caetaniche, costruì un imponente castello, il Castello Caetani. Sermoneta divenne il centro principale di un feudo vastissimo e fiorì anche artisticamente e culturalmente. Durante i secoli, all’interno dell’imponente Castello Caetani e della città hanno soggiornato illustri sovrani e pontefici.

 

Sermoneta oggi

Oggi, conserva ancora intatto questo immenso patrimonio storico, artistico e culturale, tanto da essere divenuta una delle più importanti località turistiche nei dintorni di Roma. Con la sua quiete, le sue stradine tortuose ed i suoi monumenti è il luogo ideale per una vacanza o per una breve visita, soprattutto per coloro che vogliono fare un tuffo indietro nel tempo.

Castello Caetani

Ci siamo trovati il 24/06/2018 in zona e ci è stato consigliato di visitare il castello. Le visite si effettuano ogni ora e sono guidate, il costo del biglietto a persona è di 8 euro. Colpisce molto la posizione del castello, molto suggestiva e panoramica. La guida è stata molto brava nel rappresentare la storia di questo castello, spettacolare è stato visitare la stalla dei cavalli. Davvero suggestivo è stato il passaggio interno alle mura che permetteva alle persone di passare da una parte all’altra senza farsi vedere. Purtroppo negli anni i vari cambiamenti e i vari saccheggiamenti hanno fatto in modo che il castello non viene valorizzato nel giusto modo, non è rimasto nulla delle armi che c’erano una volta, in primis i cannoni. Oggi questo castello viene usato per spettacoli e concerti.

Dolci di Sermoneta

Bar “I Dolci Di Nonna Maria”, ci siamo fermati  per prendere un caffè. Il titolare, mentre ci faceva il caffè, e precisamente una cialda di caffè borbone, per giunta ottimo, gentilmente ci ha offerto dei biscotti che fanno loro davvero buoni e particolari.
Per vedere l’interno del castello

 

Sermoneta n. 1

Sermoneta e il castello Caetani, tutto da scoprire ultima modifica: 2018-06-30T16:29:45+00:00 da Giovanni Barreca