Trasporti: La Puglia più vicina alla Francia dopo 23 anni

Air France torna a collegare Bari a Parigi con 5 voli settimanali già operativi. Ottima mossa anche per avvicinare Matera.

Air France torna a collegare Bari a Parigi con 5 voli settimanali già operativi. Ottima mossa anche per avvicinare Matera.

I dettagli

Sarebbero stati venduti già i primi 6 mila biglietti per la stagione estiva tanto da convincere la compagnia aerea ad estendere il collegamento anche nel periodo invernale di sabato.

Basterà  quindi prendere questo volo per arrivare all’aeroporto francese  e viceversa che poi si collega con moltissime altre località in pochissime ore.  Una importante occasione quindi sia per la Puglia che per la vicina Basilicata con Matera la città dei Sassi oramai inserita in tutti i pacchetti turistici.

“Numeri che dimostrano una forza turistica del territorio importante. Un volo che connette Bari al resto del mondo”,– è stato detto durante la presentazione del volo prima del  taglio del nastro.

Gli Airbus hanno  una capacità che va dai 138 ai 206 posti.

Riconnettere Bari con Parigi, oltre al valore simbolico, è una operazione rilevante dal punto di vista economico e turistico.

Non solo Parigi

Questo servizio si unisce all’altro collegamento inaugurato di recente che collega la città nicolaiana  a Mosca con voli settimanali fino all’11 novembre (la domenica) e dal 7 agosto anche il martedì. Ma l’obiettivo è di incrementare il traffico e le frequenze sia per uno sviluppo turistico che commerciale.

Buone notizie anche dallo scalo foggiano che avrebbe ricevuto l’autorizzazione per potenziare ed allungare la pista.

Assieme ad altri accorgimenti per la Puglia e Matera si prospetta un periodo florido se si lavorerà come sempre con professionalità, e passione in sinergia con le infrastrutture piccole e grandi messe in atto dalle amministrazioni.

Mariangela Palmisano

Guida ed accompagnatrice turistica. Giornalista pubblicista da luglio 2016. Mamma di 3 figli (Cosimo, Anna e Francesco Pio) Presidente de "l'occhiazzurra" una associazione culturale fondata dalla mia defunta cugina la poetessa Angela Palmisano. Amo il mio Paese e non amo le ingiustizie e le persone incoerenti.
Follow Me: