Vivere green: quali comportamenti possono ridurre il consumo di plastica

Vivere green è un dovere morale che abbiamo verso l’ambiente, noi stessi e le future generazioni. Un comportamento corretto, anche solo di parte della popolazione mondiale, è capace di determinare effetti positivi nei prossimi anni. Ecco quali sono le azioni che ti permettono di produrre meno plastica e di inquinare meno.

Vivere green: da oggi puoi iniziare a farlo producendo meno plastica. La produzione e la conseguente dispersione di plastica sta raggiungendo livelli esorbitanti. Non serve navigare troppo sul web prima di imbattersi in foto mortificanti che mostrano quanto l’ecosistema stia pagando il prezzo delle nostre azioni. Ecco cosa puoi fare per vivere più green.

Vivere green: meno plastica e più risparmio

Una prima, importante, azione per vivere più green e ridurre produzione e consumo di plastica è quella di abolire le bottiglie di acqua. Si tratta di un comportamento che oltre a preservare l’ambiente da danni piuttosto deleteri, ti permette di risparmiare denaro e di bere un’acqua certamente più pura. Molto spesso, le bottiglie di plastica rimangono sotto il sole cocente settimane e settimane prima di essere destinate al consumo. L’alternativa è quella di usare le famose bottles, che sono state prodotte proprio con l’obiettivo di produrre meno plastica ed inquinamento. Inoltre, oltre che vivere in maniera più green, le bottles ti permettono di essere alla moda e di personalizzare anche un momento importante come quello dell’idratazione. Abolisci anche i sacchetti di plastica con i quali effettui la tua spesa quotidiana o settimanale. In commercio si trovano tante pratiche borse-sacchetto, alla moda e capienti. Anche l’impiego di borse riutilizzabili è una comoda soluzione green.

Qualche altra buona abitudine per produrre meno plastica:

Un altro comportamento che ti permette di vivere più green è poi l’acquisto (ed il conseguente consumo) di sapone, detersivi e cosmetici ecologici. Si tratta di aziende che, nella produzione, tengono molto a cuore l’ambiente e che, per tale ragione, impiegano giuste cautele nella loro produzione per evitare danni all’ambiente. Altri negozi danno la possibilità di impiegare gli stessi contenitori più e più volte, senza dover riacquistare più plastica e rabboccando solo il detersivo. Per il make-up, invece, sono tante le aziende che stanno producendo accessori e cosmetici dal packaging totalmente green. I pennelli per il trucco, tanto per fare un esempio, hanno manici in bamboo e non in plastica. Vivere green è insomma molto più semplice di quello che credi. Non ti resta che sperimentare e lasciare un mondo certamente più sano a chi lo popolerà dopo di te!

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Giulia Curiale

Penso che scrivere sia il modo più immediato per far conoscere se stessi agli altri, per poter mettere a nudo le proprie emozioni o i propri pensieri. Scrivere vuol dire comunicare attraverso un canale a sè, unico e, per questo, speciale. Sono Giulia, ho 25 anni e sono laureata in Giurisprudenza. Amo l'healthy food, la vita salutare, lo sport, ma la mia curiosità mi spinge a interessami praticamente ad ogni aspetto più svariato. Scrivo, perchè scrivere è un'esigenza!