Vlt, vincita record da 423.000 euro a Salerno

Incassi record per lo Stato con Giochi, Slot e Vlt

Vincita da primato nella Gaming Hall Codere Maxi di Salerno

Un giocatore occasionale ha sbancato vincendo l’intero Jackpot Diamond (sala VLT), premio lordo 482.000€. Il giovane trentenne, visibilmente commosso, ha brindato con i clienti ed i responsabili della Gaming Hall Codere

Colpo grosso a Varese:

vinti 245.000 euro alla Vlt

Le Videolottery, meglio conosciute con l’acronimo VLT (Video Lottery Terminal) ovvero, gli apparecchi da intrattenimento simili alle Slot che si differenziano per le modalità di gioco più avanzate, sono state le vere protagoniste di domenica 25 marzo

Favolosa vincita al Bingo Oplà di Varese: questa volta si tratta di un cliente abituale che, dopo aver giocato a una Vlt, ha vinto 245.000 euro con Jackpot nazionale.

 

Giochi a pronostico, Slot e Vlt:

lo Stato incassa oltre

562.000.000 di euro

Tra il 1° e il 31 gennaio 2018, lo Stato ha incassato oltre 562 milioni di euro grazie al prelievo previsto sugli apparecchi da intrattenimento, ecco quanto emerge dal Conto Riassuntivo del Tesoro

Ecco il dettaglio:

  • 562,4 milioni provengono dal Preu applicato su Slot e Vlt
  • 105 milioni dai proventi del Gioco del Lotto
  • 22,1 milioni dalle entrate delle altre attività di gioco
  • 17,5 milioni arrivano dalla quota del 40 per cento dell’imposta unica sui giochi di abilità e sui concorsi a pronostico
  • 4,6 milioni provengono dal Diritto fisso erariale sui concorsi a pronostico
  • 86,8 milioni dalle Lotterie istantanee
  • 13,9 milioni dal Bingo
  • 92,7 milioni dai canoni di concessione per la gestione della rete telematica relativa agli apparecchi da divertimento ed intrattenimento
  • 41 milioni dalla tassa della fortuna sul Lotto.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Elisabetta Masi

Giornalista pubblicista, è considerata il maggiore esperto di elaborazioni matematiche per i giochi a pronostico tra i quali Lotto, Superenalotto, 10e Lotto; dal 1992 ad oggi è stata Direttore Responsabile di numerosi periodici tra i quali Donna Fortuna, Superlotto, I Diari della signora in rosso, I quaderni della Fortuna, Lotto7 e nel 2017 ha ideato il nuovo lotto 2.0. Ideatrice di numerosi sistemi di gioco elaborati su base matematica e statistica, ha sempre sostenuto che soltanto con un’approfondita ricerca e analisi statistica è possibile determinare combinazioni affidabili con elevate percentuali di vincita. Le previsioni telefoniche di cui è autrice sono sempre precedute da inviti alla prudenza, disponibili anche alla pagina 703 di Mediavideo, sono andate in onda su numerose emittenti locali e satellitari e nel programma “Casa Fortuna” da lei ideato e condotto. E’ stata più volte all’attenzione della cronaca per le vincite milionarie scaturite dalle sue previsioni. Appare spesso nei TG e ospite di Unomattina in occasioni di vincite clamorose o di notizie riguardanti il mondo dei giochi. E’ titolare di rubriche su Mediavideo ed ha una corrispondenza quotidiana telefonica con i suoi lettori per i quali è diventata un punto di riferimento importante.