Vodafone, previsti 1.130 licenziamenti in Italia, un numero che fa paura

L’azienda Vodafone a causa degli scarsi guadagni di recente ha realizzato un piano di ristrutturazione che prevede un alto numero di licenziamenti.

Il mondo della telefonia è pieno di gestori diversi tra di loro che oltre ad offrire le consuete promozioni, creano anche posti di lavoro. In questo discorso vale anche per la Vodafone, recentemente nominata come l’azienda telefonica migliore in fatto di qualità sotto tutti i fronti. Eppure, un’azienda che sembra così potente, ha un lato debole, un lato fragile, un lato che ha a che fare proprio con le risorse umane, con chi lavora per loro. Stiamo parlando di una notizia cattiva che prevede un numero, definito eccessivo, di licenziamenti.

L’azienda Vodafone licenzia ben 1.130 dipendenti in Italia

Vodafone, previsti 1.130 licenziamenti in Italia, un numero che fa paura. L’azienda telefonica Vodafone, leader tra tutte le altre aziende di questo settore, ha recentemente presentato un piano di ristrutturazione. In tal piano non c’è nulla di buono. Infatti, stiamo parlando di ben che 1.130 licenziamenti, ovvero il 15 per cento dei circa 7.000 dipendenti della società in Italia. Tutte le donne e gli uomini che lavorano per un’azienda ritenuta potente come la Vodafone avranno qualche difficoltà sul piano economico. Anche i sindacati hanno ricevuto il piano realizzato da Vodafone, e, da come si dice, tra le due parti c’è la volontà di realizzare una trattativa che miri a ridimensionare un numero così alto di licenziamenti. Speriamo che davvero si arrivi ad una meta simile e che soprattutto le famiglie italiane che fino ad ora hanno potuto tirare avanti grazie a tale lavoro, non perdano il loro posto.

Vodafone parla di licenziamenti, perché?

La causa principale che ha messo in questa situazione l’azienda telefonica c’è purtroppo lo scarso guadagno dovuto alla concorrenza su questo ambito di lavoro. Non escludiamo il fatto che, soprattutto, la causa principale di questo provvedimento è la presenza di operatori telefonici low cost, i quali stanno davvero convertendo numerosi clienti affezionati alle ormai famose aziende telefoniche.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.