Volkswagen ID.3: le anomalie del software non influiranno sulle vendite

Volkswagen ID.3: i problemi al software non ritarderanno le consegne dell’auto elettrica previste per l’estate

Volkswagen ha affermato che i problemi software che hanno interessato la sua nuova Golf non influiranno sulle vendite della berlina elettrica Volkswagen ID.3, che dovrebbe essere in vendita in Europa in estate. Il mensile tedesco Magazin ha riferito il mese scorso che oltre 20.000 auto ID.3 sarebbero state costruite senza una suite software completa, richiedendo a team di ingegneri di risolvere manualmente il problema a fine produzione ad un costo aggiuntivo.

Volkswagen ID.3: i problemi al software non ritarderanno le consegne dell’auto elettrica previste per l’estate

L’Amministratore Delegato del Gruppo Volkswagen, Herbert Diess, ha detto che avrà bisogno di piena disponibilità della nuova Volkswagen ID.3 fin dal lancio al fine di garantire che i rigorosi nuovi obiettivi europei di emissioni della flotta possono essere soddisfatte senza la necessità di pagare potenzialmente centinaia di milioni, se non miliardi, di euro di multa. Volkswagen ha iniziato la produzione in serie dell’ID.3 a novembre. Sta usando i mesi successivi fino alla consegna delle prime auto per continuare a risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere durante ulteriori test sul campo.

Vedremo dunque se davvero le cose andranno così e se la casa automobilistica di Wolfsburg riuscirà a rispettare i tempi di lancio previsti inizialmente. Infine segnaliamo che l’azienda tedesca intende costruire circa 100.000 auto elettriche quest’anno nel suo stabilimento di Zwickau, in Germania. Entro il 2025, oltre 10.000 esperti digitali dovrebbero sviluppare software per veicoli e ecosistemi digitali, nonché funzioni incentrate sul cliente presso i rivenditori.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen vuole portare 1,5 milioni di auto elettriche sul mercato entro il 2025


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp