Volo dell’Aquila 2019 Carnevale di Venezia, il video dell’esibizione

Lo spettacolare volo dell’Aquila 2019 durante il carnevale di Venezia eseguito dalla campionessa Arianna Fontana: ecco il video dell’esibizione.

Anche per l’edizione 2019 del Carnevale, lo spettacolo del volo o, meglio, dello “svolo” dell’Aquila si replica con un altro spettacolare volo dal campanile di San Marco fino al palco. Domenica 3 marzo 2019, alle ore 12 in Piazza San Marco è la campionessa di Short Track Arianna Fontana, ben 8 medaglie olimpiche, a “volare” sopra la più bella piazza del mondo, al termine dei 12 rintocchi della “marangona” attirando, sui colori olimpici, gli occhi di tutti gli spettatori. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività promozionali alla Candidatura di Milano-Cortina dei Giochi Olimpici invernali 2026.

Prima di lei, tra le Aquile sportive del Carnevale ci sono state: Giusy Versace (2015), Carolina Kostner (2014), Francesca Piccinini (2013), Fabrizia d‘Ottavio (2012).

Volo dell’Aquila: la storia

Nato come volo dell’Angelo nella metà del 500, quando un giovane funambolo turco camminò su una corda attraversando la Piazza dalla cella campanaria di San Marco al palazzo del Doge, nel 1759 la tradizione finì in tragedia quando l’acrobata caddè e morì durante l’esibizione. Per circa 3 secoli l’acrobata venne sostituito da una colombina di legno. Solo nel 2001 si riprese la tradizione di fare eseguire il volo a personaggi famosi del mondo dello spettacolo e dello sport.  Dal 2012 oltre al volo dell’Angelo è stato istituito anche il volo dell’Aquila, un altro volo acrobatico in cui si esibiscono personaggi di spicco dello sport.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.