Volvo XC100: la nuova SUV Coupe elettrica sarà una versione più elegante della Xc90

Nel 2023 la nuova Volvo XC100, un nuovo SUV elettrico coupe arricchirà la gamma della casa svedese

Volvo sta meditando l’espansione del suo portafoglio di veicoli a guida alta con un nuovo modello top-range di cui si parla da alcuni anni ormai e sembra che questo modello si chiamerà Volvo XC100. Secondo quanto riferito, il veicolo debutterà nel 2023, uno o due anni dopo la nuova generazione di XC90. Questo modello non sarà un concorrente Mercedes-Benz GLS e BMW X7 come inizialmente si pensava ma invece affronta la GLE Coupé e la X6, nonché l’ Audi Q8, anche se esclusivamente in modalità elettrica.

Nel 2023 la nuova Volvo XC100, un nuovo SUV elettrico coupe arricchirà la gamma della casa svedese

Secondo la pubblicazione, Volvo XC100 si baserà sulla seconda generazione dell’architettura SPA Volvo, che può ospitare veicoli completamente elettrici. A differenza del prossimo XC90, che avrà motori a benzina e propulsori ibridi, nonché un derivato elettrico a batteria, l’XC100 dovrebbe essere solo elettrico. Inoltre, nel tentativo di collegarlo alla ricarica XC40 più piccola, aggiungerà lo stesso suffisso.

Si pensa che il pacco batteria sarà posizionato sotto il pavimento, tra i due assi e dovrebbe alimentare due motori elettrici, uno nella parte anteriore e l’altro nella parte posteriore, che formeranno un sistema di trazione integrale. Mentre Volvo XC100 Recharge presenterà una configurazione a doppio motore, altri modelli di ricarica sono previsti con un solo motore, che alimenta le ruote anteriori o posteriori, in forma standard.

Con una linea del tetto inclinata, spazio per quattro, regolazione delle sospensioni orientata al comfort e tecnologia di guida semi-autonoma, Volvo XC100 Recharge dovrebbe essere lanciato con un prezzo di partenza stimato di poco superiore a $ 80.000, o circa $ 36.000 in più rispetto al 2020 XC90 entry-level.

Ti potrebbe interessare: Tesla riavvia la fabbrica di Fremont nonostante il conflitto con le autorità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp