Voyage collabora con FCA allo sviluppo della guida autonoma

Accordo di partnership tra Fiat Chrysler e la startup Voyage per lo sviluppo della guida autonoma

Per Fiat Chrysler, la decisione di preparare un modello di minivan per l’installazione della tecnologia delle auto a guida autonoma sta dando i suoi frutti sempre di più. Il prossimo fornitore, la start-up americana Voyage, utilizzerà Chrysler Pacifica per la sua flotta di robotaxi. Inizialmente verranno utilizzati nei quartieri popolari in Florida e California, dove Voyage è già in movimento, come annunciato nelle scorse ore dal cofondatore e capo della startup Oliver Cameron.

Accordo di partnership tra Fiat Chrysler e la startup Voyage per lo sviluppo della guida autonoma

I minivan Chrysler Pacifica costituiscono già la base della flotta di auto robot della consociata di Google Waymo. E la compagnia di taxi robot NuTonomy, che appartiene al fornitore di automobili Aptiv, le ha pure scelte l’anno scorso. Con l’esperienza della cooperazione con Waymo, Fiat Chrysler aveva sviluppato una versione del minivan Chrysler Pacifica in cui vari sviluppatori potevano incorporare la loro tecnologia per la guida autonoma. Il nuovo accordo ha richiesto 2 anni per essere formalmente formulato, segnando un passaggio chiave nel piano di Voyage di implementare auto senza conducente come servizio di auto-richiamo, e mostra anche che il ruolo di FCA come fornitore di sviluppatori di veicoli autonomi sta diventando sempre più importante.

FCA ha dichiarato che l’accordo con Voyage non è solo un contratto di fornitura, la società supporterà anche Voyage per comprendere le funzioni, le operazioni e la tecnologia del veicolo. Un portavoce della Fiat Chrysler Automobiles ha dichiarato: “Questa collaborazione offre ai team di progettazione e sviluppo di prodotti Voyage e FCA l’opportunità di comprendere meglio l’impatto dell’uso della tecnologia di guida autonoma sui veicoli di base, abbreviare la curva di apprendimento per tutti e fornire future indicazioni per ricerca e sviluppo ”

Ti potrebbe interessare: PSA e Fiat Chrysler: il matrimonio verrà accellerato a causa del coronavirus


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp