WhatsApp, attenzione c’è una falla nel sistema, i gruppi non sono segreti

WhatApp ha una falla nel sistema, in pericolo i gruppi, non sono più segreti, gli esperti del settore minimizzano, ma stanno lavorando per proteggere la privacy.

WhatsApp fa ancora parlare di se, uno studio di esperti di crittografia ha scoperto che i gruppi non sono segreti. Questo significa che i dati sono vulnerabili e che se qualcuno dovesse entrare nei server dell’azienda i dati privati potrebbero essere a rischio.

WhatsApp ha una falla nel sistema

Gli esperti di crittografia si sono accorti che nel sistema di WhatsApp c’è una falla,  una rottura nel sistema che controlla la sicurezza dell’App, che mette a rischio i dati di tutti gli utenti che usano l’applicazione.

Anche se è raro che un server venga manomesso da un esterno,  resta evidente che il problema esiste e che va giustamente considerato. Se viene lesa la privacy degli utenti la cosa diventa molto seria.

Gli addetti ai lavori spiegano che non bisogna preoccuparsi e che se si riuscissero a violare il server, nessuno potrebbe aggiungere persone ai vari gruppi come fosse un amministratore.

Si spera che il problema venga risolto al più presto, per la sicurezza e privacy di tutti gli utenti e di tutti i gruppi.

Whatsapp torna a pagamento: bufala o verità?

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”