Whatsapp e Momo: truffa o catena di Sant’Antonio? In ogni caso meglio evitare, ecco come

Un vero e proprio Creepypasta social nato per spaventare gli utenti di Whatsapp: arriva Momo.

 Momo: molti parlano di truffa, molti di scherzo ma si tratta dell’ennesima catena di Sant’Antonio che sta terrificando gli utenti di Whatsapp.

In questo articolo vi spiegheremo anche come evitare la conversazione con Momo.

La catena si porta dietro soltanto la terrificante immagine di una donna smagrita con gli occhi fuori dalle orbite e un ghigno malefico sul volto.

Non si tratta di un malware e non contiene phishing, il vostro conto telefonico non sarà svuotato, si tratta solo di uno scherzo di cattivo gusto che si porta dietro un’immagine profilo terrificante.

Il numero di origin di Momo segnalato dagli utenti è +57 (313) 529-2569, mentre altri hanno segnalto +81 345102539.

Momo: come si propaga?

Come una qualsiasi catena di Sant’Antonio, a macchia d’Olio, con il passaparola e come numero sconosciuto che ci contatta su Whatsapp minacciando di perseguitarci se non condividiamo le orripilanti foto che ci condivide.

Applicazione messaggistica WhatsappNata come leggenda metropolitana rientra a pieno titolo nelle Creepypasta social creata con lo scopo di spaventare gli utenti visto che nel giro di pochi giorni è diventata un vero e proprio tormentone al punto che su Youtube i video che ne raccontano le oscure origini si moltiplicano di giorno in giorno.

Il mostro del profilo di Momo è che un’opera artigianale esposta in una mostra d’arte giapponese. 

Momo come evitare

Il consiglio al momento è quello di bloccare l’utente che si spaccia per Momo per evitare, anche di richiamarlo per sbaglio, visto che è possibile che il contatto venga sfruttato da terzi per compiere reati informatici.

Vediamo come bloccare la conversazione con MOMO:

  • Aprire la conversazione con Momo 
  • Cliccare sui tre puntini in alto
  • cliccare su Altro
  • cliccare su Blocca
  • cliccare su Segnala e Blocca

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ender Game

13 anni e mezzo di esplosiva vivacità. EnderGame è la piccola mascotte di NotizieOra, un ragazzino curioso, estroverso e socievole che ogni tanto si diletta scrivendo qualche piccolo articolo sulla sua vita quotidiana. Scusiamo qualche piccolo errore e qualche ingenuità vista la giovanissima età.