WhatsApp: ecco come programmare i messaggi da inviare

Attraverso un’applicazione scaricabile gratis su Play Store, è possibile programmare i proprio messaggi da inviare in un altro momento.

Spesso accade che digitiamo dei messaggi su WhatsApp, ma dimentichiamo di inviarli per le svariate ragioni. Su Play Store è stata trovata un’app in grado di programmare i messaggi e di inviarli al posto nostro.

L’app che ci salva

Il suo nome è “Skedit Scheduling App: Schedule WhatsApp SMS Calls” ed è disponibile gratis su Play Store.
Tale app necessita di una registrazione: possiamo usare le nostre credenziali Facebook o attivare un nuovo account.
Passiamo poi a digitare nell’apposito campo un indirizzo di posta elettronica valido per ricevere il codice di verifica richiesto dall’applicazione. Clicchiamo su “Send verification code”, controlliamo la nostra posta elettronica e ricopiamo il codice di 6 cifre ricevuto nel campo “Verification code” e procediamo con “Verify email”. Tale app ci permette di pianificare l’invio dei messaggi per WhatsApp, sms, Facebook, E-mail o Rubrica telefonica.

Programmare i messaggi di WhatsApp

Accediamo a SKEDit e selezioniamo il destinatario Whatsapp cliccando su “To”. Dopo aver digitato il testo del messaggio, troveremo la sezione “Schedule” che ci permette di impostare data e ora di invio del messaggio e, se vogliamo, ripetere l’invio c’è la voce “Repeat”. Finito ciò, bisogan cliccare sulla spunta in alto a destra e confermare.

Inoltre, esiste un’icona a forma di matita la quale ci permette di apportare delle modifiche al nostro messaggio programmato prima di inviarlo. Le modifiche di cui vi parliamo riguardano l’ora di invio oltre che il testo stessi. C’è poi l’icona a forma di cestino che permette di eliminare tutto il lavoro.

Grazie a questa all’applicazione “Skedit Scheduling App: Schedule WhatsApp SMS Calls” trovabile su Play Store, sarà possibile inviare i messaggi programmandoli e quindi evitare di avvertire qualcuno o rispondere ad un messaggio. L’applicazione può essere usata non solo per WhatsApp, ma anche per i messaggi normali del cellulare, per le email inviabili dal cellulare stesso e altre tipologie di messaggistica.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.