WhatsApp: Fate attenzione una catena di Sant’Antonio che ruba il credito

State lontano dalle catene di Sant’Antonio, ecco la nuova truffa che sta girando su WhatsApp

WhatsApp ancora una volta nel mirino dei malintenzionati, un messaggio che ruba il credito, precisamente si tratta di una Catena di Sant’Antonio che sta creando diversi disagi agli utenti. Vediamo insieme di cosa si tratta:

Truffa su WhatsApp

Una nuova truffa colpisce la più grande piattaforma di messaggistica al mondo, questa volta con la promessa di vedere immagini sexy delle celebrità italiane. Ma si tratta di una vera e propria truffa perché vengono attivati servizi a pagamento.

Leggi anche: Nuova truffa online per clienti Vodafone, ecco di cosa si tratta

In questi giorni, tantissimi utenti hanno segnalato di aver ricevuto un messaggio da numeri sconosciuti che li invitavano a cliccare su un link per ottenere foto sexy delle celebrità italiane. Dopodiché si sono ritrovati l’attivazione di alcuni servizi a pagamento.

Ecco come funziona la truffa su WhatsApp

Bisogna stare sempre alla larga dalle Catene di Sant’Antonio, potrebbero essere delle vere e proprio truffe, non farsi abbindolare da messaggi che promettono immagini sexy di celebrità, oppure regali come iPhone o Samsung Galaxy S9. I malintenzionati hanno uno scopo ben preciso, cioè quello di impossessarsi di dati sensibili e personali e svuotare il vostro credito o carte di credito.

Nel momento in cui si clicca sul link, viene aperto un form da compilare con i propri dati personali. Ma una volta finita l’operazione non si riceve come promesso le foto dei vip italiani, ma si attivano dei servizi a pagamento. Per fortuna è possibile la loro disattivazione e avere rimborso chiamando il servizio clienti del proprio operatore.

Leggi anche: Truffa anziani: rapinata da un finto tecnico del gas

È possibile difendersi dalle truffe WhatsApp?

Tutto quello che dovete fare è stare alla larga da messaggi del genere, non cliccare e non offrire informazioni personali. È normale che non è possibile ottenere immagini sexy di attrici o modelle, si rischia la denuncia per violazione della privacy.

Il nostro consiglio è quello di ignorare completamente le Catene di Sant’Antonio per evitare in questo modo di essere vittima di una truffa online.

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.