Wind: brutte notizie per chi ricarica in ritardo

Da oggi Wind farà pagare ai suoi clienti fino a 2 euro nel caso le promozioni vengano rinnovate in ritardo

Anche Wind si adegua agli altri gestori che hanno deciso di punire i propri clienti nel caso dimenticano di ricaricare la propria ricaricabile o lo fanno in ritardo, dal 2 dicembre si pagherà in aggiunta una penale di 2 euro al mese oltre la tariffa di appaertenenza.

Dal 2 dicembre Wind punisce chi carica in ritardo la propria ricaricabile

Se siete in possesso di una ricaricabile Wind e non siete una persona molto precisa nel ricaricare la vostra scheda, ci sono delle cattive notizie, Wind mette in pratica come da tempo già aveva deciso, una penale di 2 euro sulla ricarica mensile, questo dal 2 dicembre, quindi fate attenzione a ricaricare in tempo il vostro cellulare.

Wind già aveva avvisato i suoi clienti a fine ottobre e aveva lasciato liberi i suoi utenti di accettare o no le nuove condizioni e decidere di passare liberamente ad altro gestore senza alcuna penale o costi aggiuntivi. A questa cattiva notizia, sempre dal 2 dicembre, se ne aggiunge una buona, infatti gli utenti Wind verranno adeguati al regolamento europeo, ed esattamente al Roaming Like at Home, in pratica con questo nuovo servizio i clienti Wind avranno a disposizione più traffico dati quando si troveranno all’estero e gli sarà abbassato il costo degli MB consumati in eccesso dall’offerta che hanno in essere.

Wind: vediamo cosa succede se non si ricarica in tempo

Chi ha una ricaricabile Wind dal 2 dicembre deve fare attenzione, al momento della scadenza della promozione potrà continuare ad usare il telefono, se caricherà il telefono nelle 24 ore dopo la scadenza della promozione, pagherà una penale di 0,99 euro, se invece ricarichera’ nelle seconde 24 ore dalla data di scadenza della promozione pagherà un’altra penale sempre di 0,99 euro, passate le 48 ore dopo la scadenza della promozione, il telefono sarà solo abilitato per chiamate di emergenza e in forma ricevente.

Fate attenzione, questo ragionamento non vale solo per le ricariche telefoniche, vale anche per tutti i tipi di promozione a pagamento che avete sul vostro numero telefonico. Di conseguenza, più offerte attive avete e più rischiate di trovarvi addebiti se ritardate le ricariche.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube